Il guerriero devozionale

Pratica yoga

Giovanni Asta
conduce: Giovanni Asta
Quando: sabato 8 settembre
Ora di inizio: 12:30
Ora di fine: 14:00
Dove: Sala A

Le iscrizioni on line sono chiuse

È possibile prenotarsi durante i giorni dello Yoga Fest direttamente durante la manifestazione. Vi aspettiamo!

La parola Gentilezza, nelle sue declinazioni/connessioni, rappresenta probabilmente il cuore di ogni tradizione religiosa o sentiero che miri alla scoperta del . Una volta sviluppata la minima, necessaria conoscenza delle potentissime positive conseguenze del coltivare una simile qualità, sono certo ogni persona “intelligente” cercherà di impegnarsi in questo senso, sul tappetino, nel proprio quotidiano, per se stesso e verso tutto ciò che ci circonda. Nello Yoga, la Gentilezza è un punto basilare, e una volta chiariti quali sono gli obiettivi che ci poniamo, cercheremo di capire come applicare questo principio, ognuno per la sua natura e livello di pratica. Il respiro, il corpo, la mente, la tecnica, la sensibilità, l’ascolto, saranno gli strumenti della nostra ricerca.

La pratica è aperta a tutti, principianti ed esperti.

Si raccomanda di portare, oltre al tappetino yoga, anche cinghia e mattoncini yoga