Oli essenziali di Grado Terapeutico: Ricerche e applicazioni in campo medico

Conferenza

Rosalia Stellacci.
conduce: Rosalia Stellacci.
Quando: sabato 8 settembre
Ora di inizio: 13:00
Ora di fine: 14:00
Dove: Sala Conferenze

Le iscrizioni on line sono chiuse

È possibile prenotarsi durante i giorni dello Yoga Fest direttamente durante la manifestazione. Vi aspettiamo!

Gli oli essenziali di Grado Terapeutico sono molto di più che oli essenziali semplicemente puri e biologici. La certificazione CPTG (Certified Pure and Terapeutic Grade) prevede che i vari principi effettivi siano presenti almeno in una certa percentuale negli oli essenziali. Il loro grado di intensità dipende, quindi, non solo dalla loro purezza e dal fatto di essere privi di contaminazioni chimiche, ma anche dal luogo di raccolta/coltivazione delle piante da cui essi vengono estratti e dall’energia con cui i processi di raccolta/coltivazione ed estrazione vengono eseguiti. Tutti questi aspetti rendono gli oli essenziali di Grado terapeutico superiori in ricchezza biochimica ed energia quantica, rispetto ad ogni olio fin ora messo in commercio su scala mondiale.

Le applicazioni di questo tipo di produzione sono straordinari, tanto che l’équipe olistica-medico-scientifica che se ne occupa sta riscrivendo completamente tutta la letteratura scientifica riguardo all’uso degli oli essenziali, sulla maggior parte delle riviste specializzate nel settore. La composizione chimica di questi oli ne rende possibile l’assunzione per via interna, in una varietà sconcertante di miscele e composizioni. In tutto il mondo questa rivoluzione sta cambiando il modo in cui la gente comune, le famiglie e i bambini possono curarsi, una tale rivoluzione da portare alla nascita, in Europa e negli USA, di campus dedicati che ospiteranno Master rivolti persino ai medici che potranno introdurli, come sta già avvenendo negli USA, in ambito ospedaliero.

Sia che tu non abbia mai usato né approfondito l’argomento, sia che tu sia un vero esperto di oli essenziali, ti chiedo con tutto il cuore di venire a sentire, perché solo insieme e su una rete globale, possiamo davvero cambiare il mondo!

Namastè