La gentilezza è l’eco del Sé

Yoga

Clemi Tedeschi
conduce: Clemi Tedeschi
Quando: domenica 8 settembre
Ora di inizio: 18:30
Ora di fine: 19:45
Dove: Sala B

Le iscrizioni on line sono chiuse

Pratica multilivello

Il nostro cuore è il nostro tempio e la gentilezza è l’eco del Sé. Gentilezza è accoglienza, accettazione della differenza, dei propri e altrui limiti, condivisione.

La pratica yoga sul tappetino inizia dalla rinuncia alla sfida e dalla libertà di essere quello che si è. L’unica conquista è stare con se stessi, liberarsi dalle aspettative, sorridere delle difficoltà, mantenere mente calma e vigile, cuore aperto.

In questo incontro sperimentiamo pratiche preparatorie per un graduale rilascio delle tensioni, sequenze lente di asana, ascolto profondo del respiro e pranayama della tradizione kashmira. La pratica proposta è mirata a rallentare il flusso dei pensieri e ad assaporare quello stato di assorbimento che favorisce l’auto-osservazione e la creazione di uno spazio in cui accogliere l’altro.